Da confine a frontiera. “Sui Confini”, di Marco Truzzi e Ivano di Maria

– Lorenzo Lazzerini – Fotografie di Ivano di Maria gentilmente concesse da Exorma Questo viaggio potrebbe cominciare dalla frontiera dimenticata di Tarvisio, dall’enclave spagnola di Melilla o dall’insospettabile Basilea. In qualunque terra di confine c’è una linea di demarcazione (se fisica o immaginaria dipende da caso a caso), ma soprattutto ci sono persone, vite e…

Firenze RiVista 2016

– Silvia Costantino – L’anno scorso 404, insieme a un gruppo di folli sodali, ha deciso di mettere su un piccolo festival a Firenze: riviste indipendenti di cinema, cultura, spettacolo, riviste online e stampate si sono mosse insieme animate da una unica volontà – quella di mostrare che, per fare proprio lo slogan di una di loro,…

Solo andata

16. La minaccia dell’oblio: antidoti da emigranti per non perdere le parole di Valeria Mongelli [Solo andata nasce dall’idea di dare voce all’esperienza di una generazione, quella dei giovani italiani in fuga. Non è un fenomeno nuovo: l’Italia è terra di migranti da sempre. Eppure, oggi, si può usare con la stessa leggerezza questa parola? Si…

Solo andata

9. Storia pubblica di un’ascesa sociale? (parte 2) di Fred Cavermed [Solo andata nasce dall’idea di dare voce all’esperienza di una generazione, quella dei giovani italiani in fuga. Non è un fenomeno nuovo: l’Italia è terra di migranti da sempre. Eppure, oggi, si può usare con la stessa leggerezza questa parola? Si può parlare di…

Lezioni di portoghese privato, II

di Eloisa Del Giudice SAUDADE, s.f. Nostalgia Saudade, lessicalmente parlando, è un termine traducibilissimo, smettiamola subito coi feticismi. Intraducibile, per esempio, è una parola straordinaria come cafuné, che indica i “grattini” leggeri che si fanno con le unghie tra i capelli di una persona per addormentarla e che devo evitare di fare a una mia…

In lingua straniera: La mia classe di Daniele Gaglianone

di Chiara Impellizzeri In questi giorni gira in alcune sale italiane, praticamente autodistribuito, un piccolo gioiellino del cinema italiano, il docu-fiction La mia classe di Daniele Gaglianone. Sceneggiato insieme a Gino Clemente e Claudia Russo, il film è stato presentato alle Giornate degli autori dell’ultimo Festival di Venezia. L’idea originale prevedeva una sceneggiatura-canovaccio che fondesse…

Diario da Atene – capitolo 6

di Anna Giulia della Puppa [Anna Giulia Della Puppa è nata a Trieste nel 1987. Si è laureata in Filologia romanza a Bologna, ha frequentato alcuni corsi presso la Scuola Holden, è laureanda in antropologia sociale all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Attualmente si occupa soprattutto di antropologia dello spazio, dei disastri e del conflitto urbano….