Dire la ferita. Intervista a Patrizia Valduga

– Giada Coccia, Fabiana Di Mattia, Irene Martano e Francesca Santucci – Medicamenta usciva nel 1982 con un’epigrafe dedicata alla seduzione della parola. Ancora all’altezza di Lezione d’amore (2004) la parola è un’esigenza; penso alla prosa finale in cui leggiamo: «da resuscitare con altre parole che sento come parole dell’amore per le parole, nel calmo…

La voce della poesia – Intervista a Andrea Inglese

di Virginia Tonfoni «Se la letteratura, o un suo sembiante, esiste, scendere in quel caos, in quel prodigio, significa passare dall’altra parte dello specchio: vedere strazi e peripezie personali come un dramma, da fuori scena, con i personaggi che vanno e vengono nella zona luminosa», scrive Andrea Inglese nella prefazione di Commiato da Andromeda [di…

Per Vittorio Sereni

Vittorio Sereni moriva a Milano trent’anni fa, il 10 febbraio 1983. La settimana che 404 dedica al suo ricordo si concluderà a Siena, dove segnaliamo due eventi: sabato mattina (Biblioteca di Lettere e Filosofia, ore 11:00) sarà inaugurata “un filo di fedeltà”, esposizione di materiali sereniani dai fondi Fortini e Parronchi a cura del Centro Studi…

Quattro poesie di Amy Clampitt

testo introduttivo e traduzione di Todd Portnowitz Degna di nota per aver pubblicato il primo libro The Kingfisher (1983,“Il martin pescatore”) all’età di sessantatré anni, Amy Clampitt ha preso da quel momento un posto pienamente meritato fra gli altri grandi poeti americani dell’epoca. La Clampitt nasce a New Providence, Iowa, figlia di due quaccheri, e cresce…

Uscire dal labirinto. Un’intervista a Titos Patrikios

di Alfonso Napoli «Abbiamo dovuto rompere con l’antichità per trovare la nostra voce: ma, trovata la nostra voce, possiamo legarci di nuovo all’antichità». Con queste parole del poeta Titos Patrikios, nato ad Atene nel 1928, Nicola Crocetti e Filippomaria Pontani chiudono la breve nota biografico-stilistica di Patrikios nel Meridiano su Poeti greci del Novecento. Tale…

Un’indagine sul presente #19 – poesia

404: file not found ha da sempre avuto una particolare attenzione alle voci che raccontano il presente in modi originali e non schematici, che ne rispecchiano la multiformità. Una forma di indagine che abbiamo spesso usato è quella dell’intervista, soprattuto a proposito di letteratura e di editoria. Dopo due settimane intense di focus sui giochi…

Un’indagine sul presente #18- poesia

404: file not found ha da sempre avuto una particolare attenzione alle voci che raccontano il presente in modi originali e non schematici, che ne rispecchiano la multiformità. Una forma di indagine che abbiamo spesso usato è quella dell’intervista, soprattuto a proposito di letteratura e di editoria. Dopo due settimane intense di focus sui giochi…

Premio Dedalus – Pordenonelegge. Classifiche Marzo 2012

Da quest’anno Quattrocentoquattro è “lettore” per il premio Dedalus-Pordenonelegge. Pubblichiamo dunque i risultati delle votazioni relative alla Classifica parziale di Marzo 2012, e rendiamo palese i nostri voti:  Narrativa Pietro Grossi, Incanto, Mondadori, 6 punti Michele Mari, Fantasmagonia, Einaudi, 3 punti 1 Michele Mari, Fantasmagonia, Einaudi, punti 50 2 Elena Ferrante, L’amica geniale, edizioni e/o, p. 43 3 Alessandra Sarchi, Violazione, Einaudi, p. 43…

TQ e Cassandre: un confronto Italia-Francia

di Eloisa Del Giudice e Chiara Impellizzeri (traduzione dal francese di Eloisa Del Giudice) Questo articolo vuol essere una sintesi ragionata di un lungo e complesso confronto tra le esperienze del movimento TQ e della rivista Cassandre/Horschamp. Il dibattito contiene una serie di spunti che, per ragioni pratiche, non possono essere qui sintetizzati con la…

“E’ tutto, potete andare”. Un ricordo di Andrea Zanzotto

testo introduttivo di Camilla Panichi Andrea Zanzotto è nato a Pieve di Soligo nel 1921 ed è scomparso il 18 ottobre 2011. Poeta fra i maggiori della seconda metà del Novecento, al momento del suo esordio aveva dietro di sé l’ermetismo del Sentimento del Tempo, che negli anni Cinquanta concludeva la sua parabola storica. Ma…

Lo sguardo e le parole: sulle nuove poesie di Mario Benedetti

di Claudia Crocco Le poesie inedite di Mario Benedetti pubblicate sul nuovo sito letterario Le parole e le cose sono arrivate tre anni dopo l’ultima raccolta lirica vera e propria, ossia Pitture nere su carta (Milano, Mondadori, 2008); ma sono state scritte in due momenti diversi, come ci informano le date poste in calce: La…

Santiago Montobbio. Piccolo florilegio di poesia, arte e vita

traduzioni e testo introduttivo di Amaranta Sbardella Santiago Montobbio è un poeta barcellonese dall’intenso percorso creativo. Ancora molto giovane pubblica le sue prime opere, tra cui ricordiamo Hospital de inocentes (1989) e Ética confirmada (1990). Poi, dopo un ventennio di apparente silenzio, i giorni di marzo del 2009 assistono ad una copiosa e vivida ricomparsa dell’ispirazione poetica. Da…

Poesie e Seopie di Julio Cortázar

testo e traduzioni di Amaranta Sbardella Il tempo era deliquescente, qualcosa come cioccolata finissima o pasta d’arancio della Martinica, in cui noi ci ubriacavamo di  metafore ed analogie, cercando sempre di penetrarvi. (J. Cortázar, Il Gioco del mondo) Già dal titolo della raccolta, Poemas y Meopas (1971), –  curiosi anagrammi del termine ‘poemas’, ‘poesie’ –…