Da confine a frontiera. “Sui Confini”, di Marco Truzzi e Ivano di Maria

– Lorenzo Lazzerini – Fotografie di Ivano di Maria gentilmente concesse da Exorma Questo viaggio potrebbe cominciare dalla frontiera dimenticata di Tarvisio, dall’enclave spagnola di Melilla o dall’insospettabile Basilea. In qualunque terra di confine c’è una linea di demarcazione (se fisica o immaginaria dipende da caso a caso), ma soprattutto ci sono persone, vite e…

[TraDueMondi] La “rivoluzione silenziosa”: le rimesse degli emigrati italiani, 1861-1914

– Andrea Incerpi – I precedenti articoli di Gabriele Cappelli e Giacomo Gabbuti hanno descritto le principali caratteristiche dell’emigrazione italiana per gli anni 1870-1945. Tra queste le rimesse degli emigrati, il denaro che gli italiani inviavano alle famiglie rimaste in patria, rappresentano un argomento ancora oggi dibattuto all’interno della letteratura scientifica. La loro importanza può…

Flint, Michigan 1936-2016

Flint è una delle città simbolo della parabola di ascesa e declino dell’industria dell’auto, ed anche un luogo simbolo della storia del movimento operaio americano, e della tutt’altro che armoniosa costruzione del New Deal. Ottant’anni fa, il 30 Dicembre 1936, iniziava lo sciopero che aprì al sindacato le porte dell’industria dell’auto.

[TraDueMondi] Luciano Lama e il Corporati(vi)smo: una prospettiva interpretativa sugli anni Settanta.

– Niccolò Serri – I termini “corporativismo” e “corporatismo” sono spesso utilizzati in maniera equivalente. La pagina che la versione inglese di Wikipedia dedica al termine li riporta semplicemente come sinonimi, mentre quella italiana si concentra solamente sul primo, limitando la sua analisi alle dottrine economico politiche della prima metà del XX secolo.  Il portale…

[TraDueMondi] Misurare la Questione Meridionale: breve storia dei numeri dietro il divario

Sin dall’unificazione italiana, l’esistenza di un divario tra le regioni meridionali e settentrionali del Paese ha animato un intenso dibattito. Tuttavia, nel discorso pubblico le diverse interpretazioni hanno spesso coperto la descrizione fattuale dei divari e della loro evoluzione storica. Lo scopo di questo articolo è dunque proporre una rassegna dei principali risultati quantitativi prodotti dalla storiografia economica. Una ‘storia della storia’ della Questione meridionale, almeno nel suo lato ‘storico-quantitativo’.

All’indomani del prossimamente. Ritorno sugli incontri mantovani

– 404: file not found, il lavoro culturale, La Balena Bianca – I tempi della critica, si sa, non sempre possono coincidere con quelli della comunicazione o della strettissima attualità. È per questo che, a un mese di distanza dalla conclusione di Festivaletteratura, vogliamo provare a tirare le fila della nostra esperienza mantovana. Per la…

«Perché noi, militanti di estrema sinistra, non riusciamo più ad andare in curva». Intervista a due (ex) ultras romani

– Valerio Valentini – La cosa che più mi colpisce, mentre ci parlo, non sono tanto i sintomi della loro dissociazione. La cosa che più mi colpisce, semmai, è la consapevolezza con cui entrambi vivono questo loro principio di bizzarra schizofrenia. Quando, scherzando, glielo faccio notare, rispondono convinti che sì, se ne rendono perfettamente conto….

[TraDueMondi] La necessità di cultura e conflitto. Su Fordismi di Bruno Settis

 – Marta Fana – L’attualità del dibattito sull’economia è caratterizzato dal prefisso “post” – dalla società “post-industriale”, fino al più recente “post-capitalismo” – dopo decenni trascorsi a declinare strutture e sovrastrutture come qualcosa di inedito a cui ci si riferì introducendo un altro prefisso “neo”: neo-capitalismo, neo-liberismo. Già allora però un post si aggirava sui…

Tor Bella Monaca, Roma, 2016. Il ballottaggio visto da qui

– testo e foto di Valerio Valentini – Tor Bella Monaca, vecchia e nuova Ciò da cui innanzitutto resta colpito, chi non c’è mai stato prima, è che Tor Bella Monaca non è solo palazzoni e viali desolati. Non immediatamente, almeno. Scendendo alla stazione della Metro C di Grotte Celoni, la stradina che si percorre…