Dire la ferita. Intervista a Patrizia Valduga

– Giada Coccia, Fabiana Di Mattia, Irene Martano e Francesca Santucci – Medicamenta usciva nel 1982 con un’epigrafe dedicata alla seduzione della parola. Ancora all’altezza di Lezione d’amore (2004) la parola è un’esigenza; penso alla prosa finale in cui leggiamo: «da resuscitare con altre parole che sento come parole dell’amore per le parole, nel calmo…

Ritratti linguistici: Milo De Angelis

– Andrea Afribo – [Questo articolo è uscito su Nuovi Argomenti n.75] Come si diventa Milo De Angelis? Come si diventa forse o senza forse il migliore poeta italiano degli ultimi decenni, il più «auratico» in tempi di oblio della parola stessa, oggetto di culto fin dall’esordio di Somiglianze (1976), poeta inimitabile – ma imitato in…

Ai versi domiciliari. Sei poesie d’appartamento a CaLibro 2016

– Redazione – [Dell’incontro di #CaLibro 2016 “Ai versi domiciliari. Poeti d’appartamento” abbiamo già parlato nel nostro tweetglossario congiunto – vedi alle voci “Luce” e “Donne”. Qui vi proponiamo sei delle poesie che sono state lette durante il pomeriggio, una per poeta. Ad abitare e ad animare quei tre appartamenti di Città di Castello, quella domenica pomeriggio, erano…

Leggere la poesia italiana a partire da tre classici contemporanei

di Claudia Crocco   [Ripubblichiamo questo articolo uscito su Internazionale il 25/01/2015] Nell’ultimo anno sono stati pubblicati vari libri che aspirano a diventare classici della poesia italiana. Fra questi, ci sono quelli di tre poeti del secondo Novecento, le cui opere sono state ripubblicate integralmente: Tutte le poesie di Franco Fortini, a cura di Luca Lenzini (Mondadori, 22…

La voce della poesia – Intervista a Andrea Inglese

di Virginia Tonfoni «Se la letteratura, o un suo sembiante, esiste, scendere in quel caos, in quel prodigio, significa passare dall’altra parte dello specchio: vedere strazi e peripezie personali come un dramma, da fuori scena, con i personaggi che vanno e vengono nella zona luminosa», scrive Andrea Inglese nella prefazione di Commiato da Andromeda [di…

“La realtà è mia non degli altri”: Amelia Rosselli

a cura di Maria Borio e Claudia Crocco Questa settimana segnaliamo due seminari su Amelia Rosselli (1930-1996) tenuti da Emmanuela Tandello, una delle curatrici del recente Meridiano su Rosselli (L’opera poetica, a cura di S. Giovannuzzi, con la collaborazione per gli apparati critici di F. Carbognin, C. Carpita, S. De March, G. Palli Baroni, E. Tandello. Milano,…

Due seminari su Amelia Rosselli

a cura di Maria Borio e Claudia Crocco Amelia Rosselli (1930-1996) è fra i poeti italiani più importanti del Novecento. Figlia di Carlo Rosselli, liberale antifascista assassinato nel 1937, e di Marion Cave, morta nel 1948, vive a lungo fra Inghilterra, Francia e Stati Uniti; quindi si stabilisce a Roma, dove lavora come giornalista e traduttrice (si…

Per Vittorio Sereni

Vittorio Sereni moriva a Milano trent’anni fa, il 10 febbraio 1983. La settimana che 404 dedica al suo ricordo si concluderà a Siena, dove segnaliamo due eventi: sabato mattina (Biblioteca di Lettere e Filosofia, ore 11:00) sarà inaugurata “un filo di fedeltà”, esposizione di materiali sereniani dai fondi Fortini e Parronchi a cura del Centro Studi…

Lettura di “Pantomima terrestre”

di Damiano Frasca  [Questa lettura di Pantomima terrestre è tratta da D. Frasca, Posture dell’io. Luzi, Sereni, Giudici, Caproni, Rosselli, in corso di stampa] Nel 1963, dopo aver letto alcune delle poesie che sarebbero poi confluite in Nel magma, Sereni scrive a Luzi: «Pensa a come eravamo ‘diversi’, pur se affettivamente vicini, nel ’40, ancora…

Per Vittorio Sereni, 1913-2013

Vittorio Sereni, nato a Luino nel 1913 e morto a Milano nel 1983, è stato uno dei maggiori lirici italiani del Novecento. Le sue raccolte poetiche principali sono: Frontiera (Milano, Corrente, 1941); Diario d’Algeria (Firenze, Vallecchi, 1947); Gli strumenti umani (Torino, Einaudi, 1965); Stella variabile (Milano, Garzanti, 1981). Le sue prose, fra le quali si ricordano soprattutto Gli immediati dintorni (Milano,…