Costruire storie: nuovi linguaggi e nuove pratiche di narrazione

404: file not found ha sempre guardato alla letteratura e alle narrazioni in generale come a qualcosa di vivo, mobile e mutevole. Nel corso del tempo la realtà è stata messa in forma e raccontata, descritta e rappresentata, in tanti modi diversi; ma le aule universitarie spesso registrano con ritardo e imperfezione le trasformazioni e le innovazioni delle pratiche di scrittura. Se le pratiche artistiche più storicizzate sono ormai parte del dibattito accademico, quelle ancora in divenire fanno fatica a entrare e a dialogare con le altre. Negli ultimi anni sono emerse con forza nuove pratiche di narrazione, spesso legate al medium della rete e alle forme di organizzazione del discorso che le sono peculiari. In particolar modo, alcune serie televisive e recenti pratiche di scrittura online si sono rivelate straordinari dispositivi di carotaggio del reale;  il dibattito critico che ne è sorto è stato molto vivo ed originale, soprattutto online.
I testi sorti nei nuovi contesti hanno bisogno di tecniche di analisi diverse rispetto a quelle usate tradizionalmente, ma guidate dalla stessa serietà di approccio e da uno sguardo altrettanto attento. Sia frettolose semplificazioni sia appiattimenti metodologici su pratiche già note devono essere evitati. Lo stesso discorso è valido per le nuove realtà editoriali che talvolta sono sorte proprio per dare spazio ai nuovi testi, o che parallelamente si sono evolute e profondamente modificate. Anche in questo caso, la discussione critica che ne è stata alimentata (ad esempio, per quanto riguarda il self-publishing e la cosiddetta ‘bioeditoria’) è stata una delle più interessanti dell’ultimo periodo.
I cambiamenti accennati sono tuttora in corso e l’indagine critica su di essi è appena all’inizio. Noi di 404 file not found  riteniamo sia giusto e necessario investire tempo ed energie nell’analisi critica di questi nuovi linguaggi, anche facendoli dialogare con quelli già acquisiti. Per questo abbiamo organizzato un ciclo di incontri a Siena, il cui filo conduttore è quello delle nuove pratiche di narrazione. Il progetto si articola in quattro giornate e avrà luogo nelle aule della Facoltà di Lettere dell’Università di Siena: fra i suoi obiettivi c’è anche quello di vivificare il dibattito universitario, dialogando con tutte le sue voci.
Ogni incontro sarà accompagnato da una riflessione online, qui su 404,  con interventi degli ospiti e della redazione.

11 Comments Add yours

  1. allovertechnique ha detto:

    Complimenti, bellissima iniziativa! Mi dispiace troppo non partecipare :-) Seguirò da vicino gli aggiornamenti online!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...