La rivolta della cultura: due giornate al Teatro Valle

Mercoledì 14 settembre eravamo a Roma, al Teatro Valle Occupato, alla presentazione dell’undicesimo numero di Alfabeta2. Il tema del dibattito era la “Primavera dell’Anno uno”: si è parlato di come valorizzare le esperienze politiche intraprese nel corso dell’ultimo anno, sulla scia delle proteste e delle manifestazioni che hanno rimesso al centro del dibattito italiano il diritto al lavoro e i diritti del lavoro. Che cosa accomuna, allora, la pratica di liberazione degli spazi della cultura intrapresa dai lavoratori del Cinema Palazzo (ora Sala Vittorio Arrigoni) e del Teatro Valle, la nuova coscienza dei manifesti della generazione TQ, e questo blog?
Ne hanno discusso appunto Ilenia Caleo (Teatro Valle Occupato), Stefano Zarlenga (Ex Cinema Palazzo) Christian Raimo e Vincenzo Ostuni (Generazione TQ) e Marco Mongelli (404: File Not Found).
A breve pubblicheremo gli audio dei loro interventi. Intanto, ecco qualche foto della serata:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 30 settembre, sempre al Teatro Valle, si è tenuta un’assemblea importante e molto partecipata fra tutti i soggetti che lavorano nell’ambito culturale, artistico e cognitivo, per capire come continuare la lotta e come metterla a frutto. Qui un breve report con alcune interviste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...