La forza di restare umani

A volte le cose sono più complesse di quello che sembra, trovare il nocciolo è difficile. Non dobbiamo arrenderci. Vittorio Arrigoni aveva consacrato la sua vita
alla causa palestinese, da posizioni di pacifismo oltranzista e umanesimo sconfinato.
Qui, nel dicembre 2010, inviava un video-messaggio a Roberto Saviano, dopo che lo scrittore aveva partecipato a un convegno sionista a Roma facendo propaganda per Israele. E’ un messaggio di rabbia, ma soprattutto di delusione, che risponde punto su punto alle considerazioni dello scrittore, che mostra con le parole e con le immagini lo scempio, l’apartheid, la violenza israeliana verso i suoi cittadini arabi e verso i palestinesi. 
Questo video racconta lo strenuo e commovente lavoro che Vittorio e tutto l’International Solidarity Movement facevano e fanno a Gaza e in tutti i territori occupati.  Scegliamo proprio questo, fra i mille che stanno girando in queste ore, anche per descrivere la pochezza del dibattito italiano intorno a queste faccende. Per dire che nessun intellettuale è al riparo nelle proprie posizioni, che non ci sono più pulpiti né vangeli. Che noi siamo dalla parte di chi vive, ogni giorno, i soprusi e le sofferenze del popolo palestinese, e sceglie di aiutare, di servire, senza gridare contro le religioni e senza sventolare nessuna ideologia, restando, semplicemente, umano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...