London 2012 – Giorno 4

di Marco Mongelli

Giornata di speranze canoniche per l’Italia, dopo l’argento di ieri di Campriani nella carabina 10m. Nuoto e scherma, con Federica Pellegrini che cerca il riscatto nella distanza a lei più congeniale; e il fioretto azzurro in cerca di un altro triplete con Cassarà e Aspromonte, teste di serie numero 1 e 2.

L’Italia è presente nella finale del concorso a squadre della ginnastica artistica femminile, nel judo con Ciano nella categoria 81kg e la Gwend nei 63kg., nella prova individuale dell’arco maschile con Frangilli, nel pugilato con Cappai nei 49kg.

Già in corso le qualificazioni del tiro a volo maschile, con Falco e Loddo impegnati nello skeet. Eventuale finale per loro nel pomeriggio, quando si chiuderà anche il completo di equitazione con la prova di salto a ostacoli per i nostri Brecciaroli e Panizzon.

Negli sport di squadra, seconda partita per la pallanuoto maschile contro la Grecia e per la pallavolo maschile contro l’Argentina.

Nel tennis si segnalano gli ottavi di finale di Flavia Pennetta contro la ceca Kvitova e il secondo turno del doppio con le attesissime Errani/Vinci a sfidare la coppia slovena. Primo turno da recuperare invece per Schiavone e Pennetta contro le spagnole.

Nel nuoto occhio anche alle batterie dei 100sl uomini con Dotto e Magnini e della 4x200sl uomini, bronzo ad Atene.

Lascia un commento

Archiviato in Sport, Tutti gli articoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...